SHARE
Flavia Tartaglini oggi a Miami. Foto Sailing Energy

Miami, USA- Seconda giornata della Hempel Miami World Cup. Vento medio-leggero che ha consentito un programma parziale. Restano a secco i 470 uomini e donne, con Ferrari-Calabro’ che restano quindi secondi e Di Salle-Dubbini terze. Unica tra i primi dieci e’ la Tartaglini negli RS:X donne.

Flavia Tartaglini oggi a Miami. Foto Sailing Energy

Nei Laser due prove, con il norvegese Tomasgaard in testa (3-1-1-4). Miglior italiano e’ Gianmarco Planchesteiner, 35esimo (13-16 oggi), seguito da 36.Gallo; 45.Coccoluto (17-34 oggi); 53.Villa.

Una sola prova nei Laser Radial, dove conduce la finlandese Mikkola (6-1). Valentina Balbi, 17esima, prima italiana. Seguono: 25.Zennaro; 39.Frazza; 42.Albano.

Nei 49er conducono gli americani Snow-Angese. 14.Crivelli Visconti-Togni e 22.Ferrarese-Galati. Negli FX in testa le kiwi Malooney-Meech. 27.Raggio-Germani

Nelle tavole RS:X uomini in testa il cinese Gao. Dopo tre prove risale Mattia Camboni, ora tredicesimo (35-8-10). 15.Benedetti. Cinesi in testa anche tra le donne con la Lu. Dopo l’unica prova disputata oggi Flavia Tartaglini e’ ora terza (2-11). 15.Maggetti (5-30).

Nei Finn in testa il finlandese Nirkko (6-2) davanti alò norvegese Pedersen e al francese Lobert.

Nei Nacra 17 dopo cinque prove ancora in testa i brasiliani Albrect-Nicolino da Ga (1-7-1-4-1), davanti agli australiani Waterhouse-Darmanin e ai campioni olimpici, gli argentini Santi Lange e Cecilia Carranza, 3-1-5 oggi).

Laser nella Byscayne Bay. Foto Sailing Energy

Giovedi terza giornata di regate, a partire dalle 10 locali (le 16 CET).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here