SHARE

Sferracavallo– Splendida tre giorni per la prima Nazionale dei 29er al Circolo velico Sferracavallo, bellissima localita’ appena a ovest di Mondello (Palermo). Sono state disputate otto prove in condizioni ideali di vento e mare.

La vittoria open e’ andata ai russi Andrew-Pushev. Primi italiani, al terzo posto overall, l’equipaggio locale di Sofia e Marta Giunchiglia, figlie del presidente del CVS Giuseppe Giunchiglia e ovviamente anche prime femminili, davanti a Santini-Misseroni (CV Arco) e alle napoletane Falco-Rosolino, seconde femminili.

In totale erano 49 gli equipaggi presenti, con rappresentanze da Russia e Malta, a conferma del sempre piu’ notevole favore che lo skiff propedeutico al 49er incontra tra gli Under 19. Ottima l’organizzazione del CVS.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here