SHARE
Da sx: Federico Castalli e Laila Zuffogrosso, Marina’s Service – Cala de Medici, Nico Stillitano - IY Roma, Toti La Rosa – World Yachts Catania, Maurizio Minnucci e Massimiliano Scognamiglio – Cantieri Salerno, Alessio Sabeni –

Cala de Medici- Italia Yachts incrementa la propria rete nel Tirreno. Dopo Varazze e Roma gli armatori ora possono contare su affidabili punti di riferimento in Toscana, Sicilia e Campania. L’intento è quello di avere validi operatori del settore, altamente professionali e qualificati, dove l’armatore possa avvicinarsi al brand chiedere le prime informazioni e acquistare la propria barca, quindi rivolgersi per assistenza tecnica o anche per l’intervento di Squadra Corse.

Da sx: Federico Castalli e Laila Zuffogrosso, Marina’s Service – Cala de Medici, Nico Stillitano – IY Roma, Toti La Rosa – World Yachts Catania, Maurizio Minnucci e Massimiliano Scognamiglio – Cantieri Salerno, Alessio Sabeni –

Federico Costalli e Laila Zuffogrosso di Marina’s Service a Cala de Medici (Livorno), Marco Galli (Viareggio), Toti La Rosa di World Yacht Service (Catania) e Maurizio Minucci e Massimiliano Scognamiglio di Salerno Cantieri (Napoli e Salerno) tutti professionisti dalla pluriennale e comprovata esperienza, sono coordinati da Nico Stillitano, che dichiara: “Grazie a questa capillare attività, che ha il supporto della sede Italia Yachts di Fiumicino, siamo sicuri di poter seguire gli attuali e i nuovi armatori IY a 360 gradi in maniera professionale ed efficiente, dalla regata alla crociera per tutti i giorni dell’anno, perché l’armatore e il suo tempo in barca sono al centro delle nostre attenzioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here