SHARE
Bissaro-Frascari durante la prova annullata oggi nei Nacra 17. Foto Renedo

Genova– Tra Nervi e il Porto Antico, inseguendo refoline a 4-5 nodi. Anche la terza giornata della Hempel World Cup in corso a Genova si e’ purtroppo rivelata un’attesa, quasi sempre vana, di una brezza sufficiente per regatare. La mattinata sembrava migliore di quella di ieri, con cielo piu’ limpido e qualche indizio promettente. Ma, nonostante la puntualita’ e l’impegno dei comitati di regata sparsi sui cinque campi disposti sul mare davanti alla Superba, il bottino e’ magro: solo una prova per i Laser Radial e una per i 49er.

La svizzera Jayet in Radial. Foto Renedo

Tra i Radial buon quarto posto nella sua batteria per Carolina Albano. Vittorie rispettivamente per la svizzera Jayet e per la norvegese Flem Host. 25.Balbi; 35.Floridia; 41.Cingolani; 45.Frazza; 47.Zattoni; 53.Zennaro; 53.Schio; 57.Cattarozzi; 61.Talluri

Nei 49er l’unica prova e’ stata vinta dal croato Sime Fantela, oro a Rio nei 470. Squalifica per UFD per Crivelli Visconti-Togni; 23.Ferrarese-Galati; 26.Campoli-Cianchi.

I Nacra 17, che seguiamo da vicino, ci hanno provato e, dopo essersi spostati da Nervi a Boccadasse, incuneandosi nello spazio acqueo tra i campi dei 49er e degli FX, sembrava che almeno una prova potesse essere completata, con venti sui 4 nodi. Dopo la prima bolina, pero’, l’arietta e’ di nuovo calata a livelli improponibili con una bandiera November (regata annullata) che va a riva. Per la cronaca Vittorio Bissaro e Maelle Fracsari erano in quinta posizione.

Bissaro-Frascari durante la prova annullata oggi nei Nacra 17. Foto Renedo

La World Cup genovese, a questo punto, ha un urgente bisogno di regate valide. Dopo tre giorni Finn e 470 (dove e’ in corso la selezione su osservazione) sono ancora a zero prove, i Radial a una, i Laser a due, i Nacra a tre tra i due gruppi, i 49er e gli FX, a cinque tra i due gruppi, non potendo ancora proporre una classifica completa visto che un gruppo ha regatato piu’ dell’altro.

Domani previsti ancora ventio leggeri da Sud Sud Ovest mentre per venerdì dovrebbe tornare un po’ di Tramontana. La speranza di tutti e’ che si riescano a completare delle prove, visto che sabato e domenica sono in programma le Medal Race.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here