SHARE

Firenze– Lo Swan 48 e’ uno degli yacht mitici della storia Nautor. Progettato da Spakman & Stephens e prodotto sin dal 1971 in 46 esemplari che unirono ideali qualita’ da family cruiser a lungo raggio a ottime preestazioni nelle prioncipali regate dell’epoca. Nel 1995, poi, fu German Frers a progettare la seconda generazione di Swan 48, prodotta negli anni successivi in 57 esemplari.

Oggi e’ la volta dello Swan 48 di terza generazione, che vede la luice sempre grazie al progetto dello Studio di German Frers. Un vero blue water cruiser, dalle prestazioni eccellenti possibili grazie al dislocamento leggero, al doppio timone e alle linee d’acqua che riuchiamano quelle dei racer oceanici attuali.

Il rendering del nuovo Swan 48

 

Una barca pensata per un uso armatoriale, con conduzione facile anche in equipaggio famigliare, che richiama in ogni suo dettaglio la bellezza dello stile Swan.

1 COMMENT

  1. Aaaah, troppo simile a tutti gli altri e si perde quella meravigliosa stondatura che raccorda lo specchio di poppa, tipica dei disegni di Frers… E che dire dei finestroni, anche l’occhio vuole la sua parte ma così grandi stonano in una barca di classe

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here