SHARE

Sistiana– La prima tappa di selezione della stagione 2019 della Lega Italiana Vela si è conclusa ieri a Portopiccolo, disputando altre quattro race, per un totale di dodici regate sulle quindici previste a causa delle codizioni meteo poco agevoli, che non hanno permesso il completamento della serie in programma.

La prima tappa del Campionato Italiano per Club 2019 è stata vinta dall’Aeronautica Militare, con una serie di sei primi, tre terzi, un quarto e due sesti; il secondo gradino del podio è stato conquistato dal Circolo canottieri Aniene timonato da Lorenzo Bressani (un primo, sei secondi, un terzo, due quinti e due settimi), terza posizione per uno dei padroni di casa, il Diporto Nautico di Sistiana, che con Alberto Leghissa al timone (un primo, un secondo, un terzo, tre quarti, cinque quinti, un settimo).

“Abbiamo appena terminato la prima tappa di selezione del campionato LIV 2019 a Trieste – ha dichiarato Niccolò Bertola, Aeronautica Militare – sono stati due giorni caratterizzati da pochissimo vento e regate molto tirate, combattute fino all’ultimo tra sette dei migliori equipaggi italiani. Le differenze tra le barche che utilizziamo sono minime e questo ci ha permesso di regatare ad armi pari con velisti di altissimo livello con cui è sempre bello confrontarsi. La chiave di questa regata è stato l’affiatamento del nostro equipaggio, sviluppatosi nel corso dell’anno e rafforzato anche con la partecipazione alla prima tappa della Sailing Champions League, è stato fondamentale per eseguire velocemente e con puntualità le manovre e le partenze e per raggiungere questo risultato”.

Seguono a ruota e con pochi punti di distacco il Circolo Nautico Sambenedettese (52 punti) che conquista la qualificazione alla finale insieme ai primi tre, lo Yacht Club Gaeta (53 punti), la Società Velica di Barcola e Grignano (54 punti) e la Compagnia della Vela Venezia in ultima posizione (56 punti).

Oltre ai primi tre equipaggi che sono riusciti a conquistare il podio, sono stati premiati ieri pomeriggio nella piazzetta di Portopiccolo, anche la Società Velica di Barcola e Grignano con il premio speciale “Young Team” e la Compagnia della Vela con il premio speciale “Glam Team”.

Appuntamento per la prossima tappa di qualificazione sempre a Portopiccolo (Sistiana – Trieste) dal 19 al 21 luglio, con un nuovo gruppo di equipaggi pronti a scontrarsi per poter accedere alla finale prevista a settembre a Venezia ed ospitata dalla Campagnia della Vela.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here