SHARE
Foto https://www.superyachttimes.com/yacht-news/yacht-my-song-hauled-out-palma

Palma di Maiorca- Clamoroso epilogo della vicenda del My Song. Il relitto del superyacht non è affondato come si immaginava dopo l’incidente avvenuto domenica 26 maggio a nord di Palma, che lo aveva visto cadere da bordo del cargo che lo stata trasportando a Genova. Il relitto è stato recuperato e trainato in porto a Palma di Maiorca grazie all’ausilio di palloni galleggianti, dove ieri è stato alato e messo in sicurezza presso le strutture locali della Baltic Yachts.

Foto SYT Reader https://www.superyachttimes.com/yacht-news/yacht-my-song-hauled-out-palma

Il 130 piedi appare gravemente danneggiato, anche se il fatto che questo super-racer non sia affondato dimostra la qualità costruttiva Baltic e la tenacia di tutte le vere barche a vela. Lo scafo presenta numerose falle nelle fiancate, è senza chiglia e con il timone spezzato.

Le indagini sull’incidente proseguono e non è stato reso noto né dall’armatore Pierluigi Loro Piana né da altre fonti assicurative il destino futuro dello scafo.

Foto SYT Reader
Foto SYT Reader
Foto SYT reader

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here