SHARE
Foto Capizzano

Crozon-Morgat- L’Optimist italiano continua a mietere successi. Alessandro Cortese (CV Crotone) e Federica Contardi (Tognazzi Marine Village) sono infatti medaglia d’oro ai campionati Europei classe Optimist che si sono appena conclusi a Crozon-Morgat in Bretagna. Adesso l’attenzione si sposta al Mondiale dove Marco Gradoni cerchera’ di conquistare il tris iridato.

Foto Capizzano

Ottimi risultati per la squadra azzurra che torna dalla trasferta bretone vincendo tutte e due le categorie dei Campionati europei: medaglia d’oro per Federica Contardi (Tognazzi Marine Village) nella classifica femminile e medaglia d’oro per Alessandro Cortese (CV Crotone) nella classifica maschile.

In seconda posizione tra le ragazze e medaglia d’argento Lisa Vucetti (SV Barcola Grignano) e medaglia di bronzo tra i ragazzi Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate).
In quinta posizione e quarto tra gli europei Niccolò Pulito (Tognazzi Marine Village), 11esimo assoluto (decimo europeo) Michele Adorni (SC Marsala) e tra le ragazze Sophie Fontanesi (Tognazzi Marine Village) chiude in ottava posizione (settima tra le europee).

Norberto Foletti, AICO Italia:
“Bellissimo risultato che premia gli sforzi che abbiamo sostenuto in questi anni, sia dal punto di vista economico che a livello tecnico e naturalmente conferma il buon stato di salute della nostra attività nazionale. Complimenti a tutti i ragazzi, agli allenatori e ai circoli.”

Marcello Meringolo, allenatore classe Optimist:
“Era difficile migliorare il 2018, ma ci eravamo posti come obiettivo proprio quello alla fine della passata stagione. I ragazzi sono stati bravissimi e hanno portato a casa un risultato fantastico, frutto del loro impegno, dei loro allenatori e dei loro club. Sono veramente contento di questa conferma delle nostre squadre nazionali, ai massimi livelli europei. Lunedì sarà il momento di partire per Antigua, dove ci aspetta un’altra missione molto importante che affronteremo con il massimo impegno e la consueta voglia di fare.”

Si chiude così una lunga trasferta per i ragazzi italiani accompagnati dall’allenatore Simone Gesi e dal Team Leader Nicolas Antonelli con un ricco bottino di medaglie e la consapevolezza di essere la nazione europea di riferimento per la classe Optimist.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here