SHARE

Capodimonte– Il CN Capodimonte sul Lago di Bolsena ha ospitato per la prima volta una tappa della Coppa Italia Finn. Ben 43 i timonieri iscritti, che hanno disputato il programma completo di 5 prove, in condizioni di vento da leggero e medio instabile con diversi alti e bassi in classifica un po’ per tutti. Tre le prove disputate il sabato e due alla domenica.

Vittoria per il fanese Giacomo Giovanelli (2-4-6-31-2), che ha visto premiata proprio la sua regolarita’, davanti al giovane Matteo Iovenitti e a Enrico Passoni, vincitore delle prime due prove. Giovanelli e’ anche il primo dei Master. Seguono a completare i primi cinque Roberto Strappati e Marco Buglielli.

In contemporanea il club presieduto da Massimo Paccosi ha ospitato anche una Regata Nazionale della classe giovanile Equipe, anche questa ben frequentata. Nella classe EVO vittoria per Diego Poli e Leo Ferretti (Club Velico Castiglione della Pescaia, 1-1-1-6-3-2). Nella classe Under 12 successo per Flavio Pietrobono e Asia Cipriani (Nauticlub Castelfusano).

Il podio degli Equipe EVO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here