SHARE

Riva del Garda- Riparte da Riva del Garda la serie europea dedicata ai Melges 32. Mascalzone Latino, al posto del suo armatore Vincenzo Onorato, impossibilitato a partecipare,  schiera l’anconetano Filippo Pacinotti. Obiettivo e’ preparare il campionato del Mondo di Valencia a fine ottobre.

Con un terzo posto attualmente a sole quattro lunghezze e ben otto equipaggi nell’arco di una decina di punti, nella seconda metà di questa stagione può quindi succedere ancora di tutto. Certo, il leader Tavatuy con un evento concluso terzo e uno al primo sembra difficile da prendere. Gli altri, sembrano più realisticamente raggiungibili: Caipirinha precede Mascalzone di cinque punti e G-Spot di quattro.

Al di là di una classifica generale del circuito ancora molto aperta, questo sarà l’ultimo appuntamento italiano: avrà inizio venerdì 5 luglio e si concluderà domenica 7.

Filippo Pacinotti sarà affiancato dal tattico Branko Brcin, da Flavio Favini alla randa, da Stefano Ciampalini e Lorenzo Del Rio alle scotte, da Matteo Savelli alle drizze, da Filippo La Mantia all’albero e Daniele Fiaschi a prua.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here