SHARE

Anzio– Ottima giornata per Federico Colaninno alla Finn Silver Cup di Anzio. Grazie a un primo nella nona prova e un 21 (scartato), il timoniere di Gaeta sale al secondo posto nella classifica provvisoria alla viglia dell’ultima giornata di regate prevista domani.

Federico Colaninno. Foto Deaves

In testa si conferma il finlandese Oskari Muhonen, che con i 12 punti di vantaggio su Colaninno, e un undicesimo come scarto, è già virtualmente vincitore della regata intitolata all’indimenticato finnista brasiliano Jorg Bruder. Muhonen difende quindi con successo il titolo mondiale Under 23 dei Finn già vinto lo scorso anno.

Colaninno dovrà difendere domani l’argento nell’ultima prova dallo spagnolo Joan Cardona, che lo segue a due punti. Bene anche il marchigiano Paolo Freddi, 17esimo e secondo tra gli Under 19.

La Finn Silver Cup è organizzata dal Circolo Vela Roma e dall’IFA.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here