SHARE

Monaco– Il maxi Vera dell’argentino Miguel Galuccio si aggiudica i line honour della XV Palermo-Montecarlo. Lo scafo di 82’ ha tagliato la linea dell’arrivo posizionata davanti a Montecarlo alle ore 5.13 di sabato, chiudendo le quasi 500 miglia del percorso in due giorni, 17 ore e 13 minuti, abbondantemente sopra il record stabilito nel 2015 da Esimit Europa 2.

Con la conquista dei line honour della regata organizzata dal Circolo della Vela Sicilia, Vera si aggiudica quindi uno dei due trofei challenge in palio, il Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita.

Dopo Vera, il secondo scafo sul traguardo è stato il 72′ Aragon di Arco Van Nieuwland e Andries Verder, alle ore 14, seguito alle 14:03 dal Maxi di 70′ Adelasia di Torres di Renato Azara (a bordo Lorenzo Bodini), alle 14:05 dall’IRC 52 francese Arobas di Gérard Logel e alle 14:34 dal Volvo 65 estone Ambersail2 di Linas Ivanauskas.

Per conoscere il vincitore in overall bisognerà ovviamente attendere gli altri arrivi nella giornata di domenica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here