SHARE

Reggio Calabria– Era un bel vedere oggi nello Stretto di Messina, sponda calabrese, per la vigilia dei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo. 462 gli iscritti in totale. Un centinaio di Optimist e piu’ di duecento Laser sono usciti ad allenarsi per prendere confidenza con le insidiose correnti dello Stretto, l’onda corta e i venti che hanno soffiato con un robusto NNW sui 12 nodi per tutto il pomeriggio. La XXXIV edizione della Coppa Primavela e dei Campionati Giovanili in singolo 2019 prendono il via domani 28 agosto e termineranno il 4 settembre. Per i doppi appuntamento a Bari dall’8 al 12 settembre.

L’acqua cristallina della spiaggia di ciottoli del Lido invitava a un tuffo rinfrecante dopo l’allenamento, mischiandosi ai chiassosi ragazzi locali. A terra musica e buffet d’apertura in un clima di voglia di diverirsi ma anche di regatare. Gia’, perche’ a Reggio sono venuti i migliori Under 19 d’Italia, selezionati per le classi Laser e Optimist nel corso dei primi sette mesi dell’anno. Da domani si fa sul serio e le regate promettono di essere avvincenti.

Quest’anno la Federazione Italiana Vela ha scelto Reggio Calabria per ospitare la Coppa Primavela, Coppa Cadetti, Coppa del Presidente e i Campionati Italiani Giovanili in singolo scegliendo come partner tecnico organizzativo il Comitato Reggio Calabria Vela 2019, composto dal circolo Made in Med e dal Circolo Velico Reggio. La sicurezza a mare vedrà la collaborazione della Capitaneria di Porto, della Guardia di Finanza di mare e delle Fiamme Gialle. L’evento potrà contare sul supporto del Comune di Reggio Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, e della Regione Calabria.

Una citta’ difficile Reggio Calabria, lontana e con logistica complicata, ma che sta accogliendo le centinaia di adolescenti velici provenienti da tutti i circoli d’Italia con grande impegno e simpatia.

Un momento della cerimonia inaugurale

Kinder+Sport e’ il main Sponsor per i Campionati Italiani giovanili delle classi in singolo e per la Coppa Primavela, mentre il supporto all’organizzazione dei Meeting delle Scuole di Vela, dopo le fasi provinciali e zonali, porterà alla tappa Nazionale.

Prevista la partecipazione di oltre novecento imbarcazioni, provenienti da tutta Italia, e almeno un migliaio di atleti, tecnici, dirigenti federali, supporter e giudici di regata.

Sulle sponde delle acque dello stretto, in ben cinque campi di regata posizionati tra Pellaro e Reggio Calabria, si daranno battaglia i migliori timonieri italiani delle classi Optimist, Laser Radial, Laser 4.7 , Tecno 293 OD, RSX Youth, O’Pen Bic e Kite.

Saranno il Lido Comunale e Punta Pellaro le location dove si svolgeranno i campionati e sono previste manifestazioni collaterali di accoglienza che coinvolgeranno l’intera città. Optimist, Laser e O’Pen Bic regateranno nello specchio di acqua antistante la via Marina di Reggio Calabria mentre kite e windsurf sfrecceranno nelle acque di Pellaro davanti al circolo Free Spirits.

Si parte con i Campionati Italiani Giovanili in singolo – dal 28 al 31 agosto – riservati agli atleti selezionati delle classi Optimist, Laser Radial M/F, Laser 4.7 M/F, Techno 293 M/F, RS:X youth e Kiteboarding.

Il programma sportivo poi continua con la 34esima edizione della Coppa Primavela (2 – 4 settembre) appuntamento clou della stagione agonistica dei velisti selezionati delle Classi Optimist, Techno 293 e O’Pen Bic nati negli anni 2010, 2009 e 2008. Qui verranno assegnate la Coppa Primavela, la Coppa Cadetti, la Coppa del Presidente e il titolo di Campione Italiano U17 O’Pen Bic.

Mercoledi’ 28 agosto prima partenza alle ore 12.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here