SHARE
Ambrogio Beccaria alla partenza da Las Palmas

Gran Canaria– Ambrogio Beccaria ricomincia da dove aveva lasciato alla fine della prima tappa della Mini Transat. GeoMag scatta subito in testa alla seconda tappa, partita sabato pomeriggio da Las Palmas de Gran Canaria per 2.700 miglia di Atlantico fino a Le Marin, Martinica. Beccaria ha regatato benissimo nelle priome 24 ore e alle 13 CET di domenica sta navigando a medie sui 12-13 nodi nel disteso Aliseo di Nord Est, che sta portando velocemente la flotta degli 83 ministi verso ovest. Il suo vantaggio alle 13 di domenica era di 5,5 miglia sul secondo, il francese Ferre’.

Tra i Proto in testa il francese Tanguy Bouroullec su Cerfrance. Matteo Sericano conferma al momento il bel settimo posto della prima tappa, a 21 miglia dal primo.

Ambrogio Beccaria alla partenza da Las Palmas. Foto Breschi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here