SHARE

Mascate, Oman– Tutto pronto all’Al Mouji Marina di Mascate per la GC32 Oman Cup, che inizierà domani. Per la quinta e conclusiva tappa del GC32 Racing Tour 2019, è lecito aspettarsi una buona dose di match racing, vista la situazione di classifica.

GC32 OMAN CUP, Muscat, Oman.Pedro Martinez / Sailing Energy/ GC32 Racing Tour.05 November, 2019.

Il big match sarà quello che vedrà opporti i beniamini locali di Oman Air e i campioni del mondo di Alinghi di Ernesto Bertarelli, che sono in vetta a pari punti e per cui la finale sarà un vero duello. Sfide attese anche fra il quinto e il sesto team della classifica, Argo e Black Star Sailing Team che sono separati da soli tre punti, e sono solo quattro i punti che separano il francese Zoulou di Erik Maris dagli olimpionici austriaci Roman Hagara e Hans-Peter Steinacher su Red Bull Sailing Team, rispettivamente in quarta e terza piazza.

“E’ bello essere tornati in Oman, c’è sempre il sole e un bel vento.” Ha dichiarato il timoniere di Alinghi Arnaud Psarofaghis. “E’ l’ultimo evento della stagione, la classifica è cortissima e di sicuro lotteremo alla grande con Oman Air, sarà una lotta all’ultimo bordo!”

La GC32 Oman Cup è organizzata in collaborazione con Oman Sail, con la sponsorizzazione di EFG Private Banking, Oman Air, del marchio di profumi Amouage e del Ministero del Turismo del Sultanato dell’Oman.

Le regate avranno inizio mercoledì, con un primo segnale preparatorio previsto per le 13, ora locale, e continueranno fino a sabato. Sul sito http://www.gc32racingtour.com si potranno seguire tutte le prove grazie al blog in diretta e alla cartografia elettronica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here