SHARE
Ferrari-Calabro' (a destra) sul podio di Vilamoura

Vilamoura, Portogallo- Trasferta pre natalizia in Algarve per i 470 italiani, che hanno preso parte a Vilamoura al Portugal Grand Prix. Bel bronzo per Giacomo Ferrari e Giulio Calabro’ (Marina Militare), terzi dietro ai giapponesi Okada-Okazono e ai francesi Peponnet-Mion. Seguono: 16.Capurro-Puppo; 19.Marchesini-Festo (equipaggio misto); 20.Totis-Linussi (misto); 23.Falzoni-Padovani. 25 equipaggi.

Ferrari-Calabro’ (a destra) sul podio di Vilamoura. Foto Costa Ferreira

Nel 470 donne settime Di Salle-Dubbini e none Berta-Caruso. Vittoria per le inglesi Mills-McIntyre. 11 equipaggi.

Molto alto il livello nei Laser, con vittoria del britannico Nick Thomson e settimo posto per la leggenda Robert Scheidt. Tra i Laser Radial vince la polacca Kwasna.

Negli RS:X donne vince l’inglese Emma Wilson, mentre tra gli uomini si impone il francese Louis Giard. Da notare che erano in regata anche i windsurf foil in una classe Open, in preparazione a quello che sara’ il windsurf olimpico post Tokyo con l’adozione dell’iFoil: vittoria pel polacco Miarczinsky.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here