SHARE
Diego Negri

Genova– Lo staff tecnico della squadra olimpica azzurra si rinnova e accresce la presenza degli olimpici italiani protagonisti delle ultime edizioni dei Giochi. Oltre a Giorgio Poggi, ricollocato dal Finn al Laser Standard, arriva anche Diego Negri, azzurro proprio di Laser a Rio 2000-Atene 2004 e di Star a Qingdao 2008, classe in cui e’ da allora impegnato. Negri supportera’ la preparazione dei singoli maschile (Laser Standard) e femminile (Laser Radial). Il dianese ha esordito nel nuovo ruolo gia’ alla regata di Palamos in corso in questi giorni. Alp Alpagut, che seguiva i Laser, si sposta al settore giovanile e dei rapporti con le zone dei singoli.

Ricordiamo che il Laser maschile italiano deve ancora ottenere la qualificazione per Tokyo 2020 e avra’ un’ultima possibilita’ alla World Cup di Genova in aprile. Il Laser Radial azzurro e’ invece gia’ qualificato.

Diego Negri

 

Da notare anche che Giorgio Poggi ha recentemente acquisito la qualifica di IV Livello CONI. Con il nuovo assetto, inoltre, le classi Laser Standard e Laser Radial (femminile) seguiranno una programmazione fortemente congiunta, secondo quanto già sperimentato con risultati positivi dalle due classi 470, dalle tavole a vela RSX, e in misura minore dagli skiff 49er (maschile) e 49er FX (femminile).

Cosi’ scrive la Federvela nel suo comunicato: “L’intervento di Diego Negri, che opererà inizialmente su alcuni appuntamenti predefiniti, sarà dedicato espressamente agli aspetti tecnici nella gestione della regata, con particolare attenzione alla tattica e alla strategia. L’obiettivo del nuovo assetto tecnico è sia a breve che a lungo termine e si baserà sul consolidamento di un nuovo gruppo di lavoro allargato. Focus innanzitutto su Tokyo 2020 e relativa qualifica Olimpica per Nazioni per i maschi (ultimo appuntamento e due posti in palio disponibili la tappa di Coppa del Mondo a Genova il prossimo Aprile) ma al contempo si lavorerà su atleti e atlete giovani e sul loro livello già in ottica 2024″.

Da notare come la squadra olimpica conti adesso con tecnici come Gabrio Zandona’, Gianfranco Sibello, Pietro Zucchetti, Ganga Bruni, Giorgio Poggi e Diego Negri, che hanno affrontato in prima persona l’Olimpiade, sfiorando (come nel caso di Zandona’ in 470 e di Sibello in 49er) una medaglia.

Questo è quindi il nuovo assetto dello Staff Tecnico della Squadra Nazionale della vela azzurra:

Direttore Tecnico: Michele Marchesini
Catamarano Misto: Gabriele Bruni
Skiff: Gianfranco Sibello (49er M), Daniel Loperfido (49er FX F)
Doppi: Gabrio Zandonà (470 M), Pietro Zucchetti (470 F), Marco Iazzetta
Singoli: Giorgio Poggi (Laser Standard M), Egon Vigna (Laser Radial F), Diego Negri
Windsurf: Riccardo Belli Dell’Isca (RSX M), Adriano Stella, (RSX F)
Performance Manager: Luca De Pedrini
Team Manager: Guglielmo Vatteroni
Preparatore atletico: Luca Parisi
Rule Advisor: Luigi Bertini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here