SHARE
Foto Paul Wyeth

Cowes, UK– Di record a vela ve ne sono molti, tutti soggetti a ratifica del World Sailing Speed Record Council. Tra i più affascinanti, anche se di breve entità per miglia richieste, è quello attorno all’Isola di Wight, la culla dello yachting dove nel 1851, proprio con una regata attorno all’Isola che il Solent separa dalla costa inglese, nacque la leggenda della Coppa America.

Il record in solitario su barche monoscafo fino a 40 piedi è stato battuto ieri dal velista britannico Phil Sharp, che ha circumnavigato l’isola a bordo del suo Class 40 OceansLab in 5 ore 5 minuti e 4 secondi. Partenza e arrivo sono stati di fronte al mitico Royal Yacht Squadron di Cowes. Il suo tempo, soggetto a ratifica del WSSRC, migliora di ben un’ora e 24 minuti il record stabilito nel 2017 da un altro Class 40.

Foto Paul Wyeth

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here