SHARE

Marina di Loano– Due prove disputate sabato 8 febbraio con vento da Grecale d’intensità tra i 12 e i 14 nodi per 36 imbarcazioni iscritte alla seconda edizione del Campionato Invernale di Marina di Loano. Nulla di fatto, invece, domenica 9 febbraio: nonostante una lunga attesa fino alle 13.30, la totale assenza di vento non ha consentito lo svolgimento della prova di giornata. L’evento è organizzato da il Circolo Nautico Loano, il Circolo Nautico del Finale, il CNAM Alassio, il supporto e la collaborazione di Marina di Loano e dello Yacht Club Marina di Loano.

Questi i risultati della classifica generale provvisoria al termine della quinta tappa:
in classe ORC 1-ORC 2 Corto Maltese mantiene il comando alla classifica provvisoria con due primi di giornata:
primo posto per Corto Maltese di Michele Colasante (C.N. Ilva) – 16 punti
secondo posto per L’Esgargot di Fabio Costa e Cesare Iacobucci (LNI Sestri Ponente) – 24 punti.
terzo posto per Vega di Salvatore Giuffrida (LNI Sestri Ponente) – 25 punti

in classe IRC:
primo posto per Corto Maltese di Michele Colasante (C.N. Ilva) – 13 punti
secondo posto per Emma 2 di Emanuela Verrina (C.N. Loano) – 20 punti
terzo posto per Robi e 14 di Massimo Schieroni (YC Savona) – 21 punti

in classe Libera SPI 3
primo posto per Atlantis di Alessandro Botto (C.N. Andora) – 10 punti
secondo posto per Alisee di Cristian Nadile – 21 punti
terzo posto per Kaizen di Giorgio Possio – 21 punti

In classe Libera SPI 2 Alhena che mantiene il vantaggio sui diretti inseguitori, mentre Cristiana scavalca Reluis:
primo posto per Alhena di Fabio Samaia (CN Loano) – 19 punti
secondo posto Cristiana di Maria Teresa La Ferla (CN Finale) 28 punti
terzo posto per per Reluis di Renzo Greghi – 29 punti

in classe Libera Vele bianche 2 posizioni invariate con Andromeda che, grazie a due primi di giornata, accorcia le distanze sui diretti avversari
primo posto per Raahlu di Roberto Mascilongo – 18 punti
secondo posto per Marijo di Olaf Bertalot Garoglio – 19 punti
terzo posto per Andromeda di Lorenzo Botto – 25 punti

in classe Libera Vele bianche 3 posizioni invariate
primo posto per VIVA II di Carlo Lagolio – 10 punti
secondo posto per Carioca di Daniele Brovero – 20 punti
terzo posto per Vogliamatta di Walter Spagna – 27 punti

in classe Libera Vele bianche 4 Samba sempre saldamente al primo posto grazie a due primi di giornata.
primo posto per Samba di Crocifisso Calignano -11 punti
secondo posto per Karuna di Emilio Maggi – 15 punti
terzo posto per Pippi di Vincenzo Ferrara – 30.5 punti

La sesta e ultima tappa del Campionato Invernale di Marina di Loano è in programma sabato 23 e domenica 24 febbraio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here