SHARE

Cagliari– Anche Luna Rossa Prada Challenge contribuisce all’emergenza Coronavirus, costruendo maschere di protezione facciali al personale sanitario cagliaritano.

Questo il comunicato apparso sul sito del team italiano poer la 36th America’s Cup:

“L’Amministrazione del Comune di Cagliari ha accolto immediatamente la richiesta di alcuni operatori dell’ospedale Santissima Trinità alla ricerca di visiere di protezione che aiutassero e proteggessero il lavoro in questo delicatissimo momento.

Il sindaco Truzzu ha contattato personalmente il management di Luna Rossa Prada Pirelli verificando la possibilità che il team avesse a disposizione o potesse addirittura costruire in tempi brevissimi le visiere.

Con enorme spirito di collaborazione i tecnici del team si sono messi immediatamente al lavoro. Con tutto il materiale a diposizione sono state costruite 50 visiere, che sono state consegnate agli operatori degli ospedali locali.

Max Sirena, skipper e team director: “Quando siamo stati interpellati dal comune per venire in supporto degli ospedali locali ci siamo subito attivati. Abbiamo realizzato in tempi record oltre 50 visiere protettive per il personale medico e sanitario, impegnato nella cura e nell’assistenza dei malati di Covid-19. Tutto il team si è reso immediatamente disponibile, dai ragazzi dello shore team che hanno realizzato le visiere, al personale degli uffici che ha curato la parte logistica. Questo vuole essere un messaggio di gratitudine, da parte nostra, verso le persone che stanno dando ogni giorno il massimo in questa sfida piena di difficoltà.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here