SHARE

Su Fare Vela l’America’s Cup è offerta da:

Cagliari– Interessante intervista di Max Sirena, lo skipper di Luna Rossa Prada Pirelli, a SKY Sport. La potete vedere qui:

Max Sirena ha specificato che “Il fatto di non aver dovuto mai spostare la barca dalla base di Cagliari alla fine si è rivelato un vantaggio. ETNZ ha per esempio la sua barca in transito a Gioia Tauro, visto era già arrivata qui. Noi, una volta verificata la dinamica di questa crisi drammatica del Coronavirus, crediamo di rimandare di circa un mese, un mese e mezzo, la nostra partenza per la Nuova Zelanda che inizialmente era prevista per metà settembre.

La forza di questo team è avere una flessibilità tale che ci permette di adattare il nostro programma in maniera molto rapida. Dopo la cancellazione dell’America’s Cup World Series di Cagliari e Portsmouth ci siamo concentrati sullo sviluppo della barca mirato alla preparazione delle regate di Auckland.”

1 COMMENT

  1. Ma non dovrebbero stare tutti a casa?
    Il mio Vento di Sardegna è vicino alla loro base e non ci posso andare.
    Non sono un bell’esempio per nessuno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here