SHARE

San Francisco- World Sailing sull’orlo della bancarotta. La situazione finanziaria della federvela mondiale è sempre più sotto esame da parte di vari osservatori. Se ne è parlato a fondo ieri sera nella puntata del TFE Live Show di Tom Ehman di Sailing Illustrated. Ospite lo spagnolo Gerardo Seeliger, candidato alla presidenza della stessa Worlòd Sailing all’Assemblea del prossimo 1 novembre 2020.

Qui il replay della puntata:

In particolare, Seeliger ha segnalato come i costi della sede di World Sailingt a Londra siano esagerati e non sostenibili. Il rinvio di un anno delle Olimpiadi toglierà probabilmente quell’ossigeno immediato su cui l’attuale presidente di World Sailing, il danese Kim Andersen, contava grazie alla quota parte dei fondi olimpici che spettavano alla vela.

Il programma di Gerardo Seeliger, dirigente spagnolo di lunga esperienza, si può riassumere in un semplice “riportare la vela sotto il controllo dei velisti e delle classi prestando attenzione alla diversità e a tutte le discipline che la compongono”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here