SHARE
L'Italia Yachts 15.98

Vieste– Marinedi e Italia Yachts giocano d’anticipo con un’offerta pensata per gli armatori fermi per troppo tempo all’ormeggio.
La collaborazione tra Marinedi, il primo network di marine nel Mediterraneo che fa capo all’Ing. Renato Marconi, e Italia Yachts il cantiere di produzione di barche a vela che fa capo alla famiglia Vitulano, prevede un accordo per il quale tutti gli armatori del cantiere possono usufruire di tariffe a loro riservate in tutta la rete, con l’obiettivo di dare un impulso al turismo nautico in un’area tanto vasta, lungo tutto lo stivale, che va da Porto Ercole, in Toscana, a Vieste, in Puglia con 12 marine già operative tra la costa, le isole Sardegna e Sicilia e la Tunisia.

L’Italia Yachts 15.98

Lo scopo è quello di sostenere gli armatori e di incentivarli a muoversi di più, a vedere
nuovi posti e ad approfittare dell’opportunità aggiungendo qualche tappa durante gli
spostamenti. In quest’ottica rientra la particolare offerta sul Marina di Vieste, che potrebbe
essere una buona meta per chi dall’Adriatico si sposta nel Tirreno per la stagione delle
grandi regate o per chi da Tirreno vuole fare base per andare e tornare dalla Grecia,
approfittandone per godersi le meraviglie della Puglia.

L’invito agli oltre 120 Italia Yachts che prenderanno la via del mare appena possibile, è aperto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here