SHARE

Bologna– Anche l’Emilia Romagna autorizza le attività nautiche, previa ordinanza favorevole dei singoli comuni. Il Governatore Stefano Bonaccini ha emesso ieri un’Ordinanza, in vigore da oggi 7 maggio, che consente gli spostamenti in Regione per effettuare attività di manutenzione alle imbarcazioni, con il solo obblico di rientro al proprio domicilio alla sera.

Il porto di Rimini

La possibilità di uscire in mare su derive o cabinati, viene demandata alle Ordinanze dei singoli comuni costieri. Quello di Rimini, per esempio, ha espressamente autorizzato la navigazione nel rispetto delle norme di distanziamento sociale.

Ricordiamo, però, che i circoli velici sono chiusi fino al prossimo 17 maggio, per cui sarà cura di ogni utente interessato verificare la possibilità di raggiungere i parcheggi barche o i pontili di riferimento dopo aver letto le specifiche ordinanze comunali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here