SHARE
Emirates Team New Zealand's AC75 'Te Aihe' on the Waitemata Harbour in Auckland, New Zealand36th America's Cup

Su Fare Vela l’America’s Cup è offerta da:

Auckland– La 36th America’s Cup presented by Prada sceglie Omega come official timekeepeer dell’evento. Omega ritorna alla Coppa per la terza volta, dopo le edizioni del 2000 e 2003. Omega è anche uno degli sponsor storici del defender Emirates Team New Zealand.

 

Emirates Team New Zealand’s AC75 ‘Te Aihe’ on the Waitemata Harbour in Auckland, New Zealand36th America’s Cup

Dall’ambiente degli sfidanti, intanto, giunge qualche preoccupazione sulla mancanza di comunicazioni sull’aeprtura delle frontiere della Nuova Zelanda da parte del governo di Wellington. Ne parla diffusamente il sempre ben informato Richard Gladwell su Sail-World, citando dichiarazioni di Grant Simmer, CEO di INEROS Team UK, che lamenta l’incertezza sull’accesso degi cittadini non neozelandesi nel posto COVID-19.

Ricordiamo che American Magic ha già annunciato che arriverà a metà giugno ad Auckland. Max Sirena di Luna Rossa Prada Pirelli ha dichiarato invece che il team italiano resterà a Cagliari per tutta l’estate e l’inizio di ottobre. La spedizione dei due AC75 del team, quello già navigante e il secondo, in costruzione a Persico Marine) avverrà per via aerea in autunno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here