SHARE
Stintino

Cagliari– La regione Sardegna conferma il Passaporto sanitario per i turisti che nella prossima estate vorranno recarsi in Sardegna. Lo ha confermato questa mattina il Governatore Christian Solinas in un’intervista a Radio 24, che riportiamo qui:

Solinas ha insitito sulla realtà di un’isola ormai quasi COVID-19 free e specificato che il passaporto Sanitario dovrà essere esibito al check-in di navi ed aerei. Le spese sostenute per il passaporto saranno rimborsate dalla regione in buoni turismo o alberghieri. Per l’arrivo con barche private non è stata chiarita la modalità dei controlli.

La misura ha però suscitato le proteste di molti operatori turistici, dei gestori dei Marina e delle società di charter sarde o che operano in Sardegna per le inevitabili ricadute sull’economia turiustica dell’Isola.

Stintino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here