SHARE

Milano– Ogni naufragio porta con sé una lunga storia. Tra leggenda, realtà e fantasia negli oceani di tutto il Pianeta abbondano i relitti di varie epoche, con le loro vicende umane e storiche. A loro, alle “Fortune di Mare”, è dedicato il bel volume scritto dal francese Cyril Hofstein, edito in Italia da l’Ippocampo con il titolo di “Atlante delle Fortune di Mare” nella traduzione di Luciano Lavadas.

Il libro, in elegante formato, ripercorre in schede le storie dei naufragi più famosi, tra storia e mistero. Un’opera che non può mancare in ogni libreria di mare. Belle le illustrazioni geografiche di Karin Doering-Froger.

www.ippocampoedizioni.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here