SHARE

Gargnano– Va al team di Roberto Lacorte la prima mondiale in regata dei 69f, il monotipo foil costruito da Persico Marine con Dede De Luca come project manager del circuito. La Persico 69F Cup ha visto sfrecciare per tre giorni lungo la sponda bresciana del Garda cinque monofoil 69f, affidati a equipaggi di alto livello tecnico. Innovativi i percorsi a quadrilatero, con partenza al traverso per esaltare le doti velocistiche dei 69f.

Con Roberto Lacorte su FlyingNikka 47 hanno regatato Enrico Zennaro e Lorenzo Bressani. Secondo posto per Swiss Team con Fedrigucci-Nicola Celon e Salvà. Terzo FlyingNikka 74 con Alessio Razeto, De Felice e Fornaro. I 69F hanno fatto registrare una velocità di punta di 22,61 nodi con appena 12 nodi di vento. Ben quindici le prove disputate nei tre giorni.

Prossimi appuntamenti con i 69F sempre a Gargnano e poi a Trieste nel pre Barcolana. Sponsor dell’evento erano Persico, Avangarde, Gottifredi Maffioli, Harken, Onesails, Montura, VelaMania.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here