SHARE

Auckland– Notizia a sorpresa, che vedrebbe la possibilità per Stars & Stripes di partecipare alla Prada Cup con l’AC75 Te Aihe di Emirates Team New Zealand. Se confermata, tale decisione andrebbe contro la tradizione e il Protocollo dell’America’s Cup, che vuole la barca costruita nel Paese di lancio della sfida.

Non solo, Stars & Stripes consentirebbe al defender ETNZ, che evidentemente conosce le prestazioni del suo AC75 di regatare “per interposto sindacato” con Luna Rossa, Defiant e Britannia allas Prada Cup.
Sembra assai difficile che gli sfidanti possano dare il loro assenso a una tale eventualità.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here