SHARE

Gaeta– Scugnizza, Italia Yachts 11.98, si aggiudica il titolo Tricolore d’Altura Gruppo B con un giorno di anticipo. Con sette prove chiuse tra il primo e il secondo posto l’ affiatato team di Enzo De Blasio: Umberto Coppola, Daniele De Tullio, Nevio Sabadin, Andrea Ballico, Andrea Bassani, Mario Prodigo, Tommaso Maglione e Rosario Vannucchi è Campione Italiano Assoluto di Vela d’Altura 2020.

“Dopo una lunga assenza dai campi di regata , una sessione di allenamento intenso e un equipaggio al top ci ha permesso di ottenere il titolo tricolore” commenta l’armatore Enzo De Blasio. “E’ stata una gran bella settimana in quello che qui, a Gaeta, si può definire il vero stadio del mare. Il Comitato impeccabile ha sfruttato tutti i momenti e tutte le opportunità per farci svolgere le regate con regolarità. Avversari forti, Comitato, Campo di Regata, non è mancato davvero nulla a questo campionato. Se abbiamo vinto non può che essere stata per noi che una bella settimana. Probabilmente una delle piu’ divertenti della mia carriera” dice Daniele De Tullio. Molto bene anche Sarchiapone, l’IY 9.98 di Gianluigi Dubbini che mantiene la seconda piazza del podio quando manca una sola prova al termine del campionato.

Nel Gruppo A prende la testa della classifica generale lo Swan 42 Mela di Andrea Rossi (CN Marina di Carrara), che oggi ha vinto la prima prova e chiuso al 5° posto la seconda. In vista dell’ultima prova ha 4 punti di vantaggio sul secondo classificato, l’IY 11.98 Sugar 3, campione del mondo in carica, dell’estone Ott Kikkas (YC Tallin), ma con equipaggio italianissimo nel quale spicca il progettista della barca Matteo Polli. Sale al terzo posto assoluto la barca dell’Aeronautica Militare Duende (2-1), Vismara 46 di Raffaele Giannetti (CN Riva di Traiano) con a bordo Niccolò Bertola e Giancarlo Simeoli, oggi il migliore di giornata (1-3), a 6 punti dal vertice, e comunque primo della sua categoria.

La partenza dell’ultima regata è prevista per le ore 13:00 di domani sabato, al rientro sarà celebrata la premiazione che chiuderà il campionato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here