SHARE
In alto il secondo AC75 di American Magic in partenza dal Rhode Island. In basso la seconda barca di INEOS Team UK.

Su Fare Vela l’America’s Cup è offerta da:

Auckland– Emergono nuovi particolari del secondo AC75 di INEOS Team UK e American Magic, dalle foto in occasione della spediziuone delle due nuove barche in Nuova Zelanda. Lo specchio di poppa appare ridotto al minimo, per ridurre la resistenza aerodinamica, ma soprattutto l’opera viva piatta a scow delle prime barche di inglesi e americani è stata sostituita da una più a V, come sui primi AC75 Te Aihe e Luna Rossa. Una prova in più che a Cagliari ci hanno visto giusto…

In alto il secondo AC75 di American Magic in partenza dal Rhode Island. In basso la seconda barca di INEOS Team UK. Courtesy Sailing Anarchy.

Il viaggio della seconda barca di American Magic da Providence ad Auckland è proseguito con scalo a Honolulu.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here