SHARE

Salerno– Terza giornata finalmente con vento sufficiente nel golfo di Salerno per i 220 laseristi dei Campionati Nazionali Giovanili Laser. Tre prove disputate con punte di vento fino a 11 nodi nella seconda prova.
Domani previste dalle 11:30 tre prove di finali con flotte divise in Gold e Silver.

Da segnalare però alcune incertezze del Comitato di Regata e della Giuria, che ha lasciato correre un arrivo della terza prova della flotta Blu da sagra del rollio libero.

Questo il report di AICL:
“Dopo una mezz’ora d’attesa la termica riesce a stendersi in maniera definitiva con intensità di 10-12 nodi consentendo lo svolgimento delle tre prove in programma.

Grandissima prestazione atleti della Fraglia Vela Malcesine 4.7 gialli: Davide Chemasi si porta a casa la prioma prova, Matteo Ciaglia le successive due, Il feeling degli atleti gardesani con le condizioni meteo odierne viene confermato da Giorgia Bonalana della Fraglia Vela Riva, autrice di cinque prove in top3 che le valgono il terzo posto assoluto e il secondo femminile.

Davanti a tutti si riconferma in grande stato di forma Domenico Lamante autore di uno splendido testa a testa con Emma Mattivi della Fraglia Vela Riva, seconda assoluta e prima femminile. Terzo posto al femminile per Greta Moreschi sempre della Fraglia Vela Riva.

Nei Radial Niccolò Nordera mette a referto due vittorie di manche che gli valgono la vetta incontrastata della classifica generale, festeggiano così al meglio l’ingresso nella maggiore età. Ben 11 i punti di vantaggio sui diretti inseguitori: Claudio Fontes (5-18-2) del Club Canottieri Roggerio di Lauria, Cesare Barabino (35-1-6) del YC Olbia e Mattia Cesana (8-2-10) della Fraglia Vela Riva, tutti impegnai nella flotta gialla.

In campo femminile in testa Sara Maria Arseni del CDV Roma, quinta assoluta, due posizioni più indietro Giorgia Cingolani del CV Torbole. Completa il podio Maria Giulia Cicchinè del CV Portocivitanova, unica delle tre a regatare nella flotta blu.

Vittorie di manche per Lorenzo Predari della Fraglia Vela Malcesine nei Blu, Massimiliano Antoniazzi dello YC Adriaco e Tommaso Cometti nei gialli”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here