SHARE

Mondello– Sono centodue i timonieri iscritti Campionato italiano
Laser Master di Palermo in programma da domani e sino a domenica 4 ottobre. In regata le classi Standard e Radial.

Un evento che porta nel golfo di Mondello atleti provenienti da diverse
zone di Italia ma anche dall’estero. Ad organizzare l’edizione 2020 del
Campionato italiano, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, sono il
Club Canottieri Roggero di Lauria e il Circolo della Vela Sicilia.

Le attività saranno svolte secondo le disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate dalla Federazione. Obbligo di mascherina a terra, rispetto del distanziamento sociale e cura agli spazi comuni.
Si parte oggi con la cerimonia inaugurale, alle 17.30 l’onore alla bandiera
presso la terrazza della sede nautica del Club Canottieri Roggero di
Lauria.

Da domani a domenica 4 ottobre le regate nel golfo di Mondello
richiameranno l’attenzione di sportivi e appassionati.
“Nonostante i timori legati all’emergenza sanitaria, abbiamo raccolto un
numero di iscrizioni che supera le passate edizioni – afferma Giuseppe Minà
del Club Canottieri Roggero di Lauria, responsabile dell’organizzazione del
Campionato Italiano Laser Master -. Un dato che ci riempie di soddisfazione
ma anche responsabilità. Abbiamo attivato tutte le procedure per fare sì
che le regate possano svolgersi nel pieno rispetto delle norme anticovid. È
stata allestita un’area destinata ai timonieri e agli staff. Centinaia gli
ingressi che saranno rigorosamente monitorati. Oltre all’assistenza in
acqua che sarà garantita da oltre una decina di gommoni. Riportare lo sport
nazionale a Mondello in era Covid è una sfida che abbiamo raccolto perché
dallo Sport arrivi un segnale forte”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here