SHARE

Punta Ala- Il Trofeo Bruno Calandriello, classica regata a squadre dello YC Punta Ala, va al Circolo Canottieri Napoli con la squadra composta dallo Swan 45 Ulika di Stefano Masi Gruppo A e dall’Italia Yacht 11.98 Scugnizza di Vincenzo De Blasio Gruppo B. La regata era valida anche per la Coppa ITalia Trofeo Enway dell’UVAI.

Numerosi i premi distribuiti alla fine di un evento veramente sentito che ha trovato il favore di tutti i partecipanti che con pazienza hanno potuto superare un fine settimana caratterizzato da una condizione meteo molto complessa che ha comunque consentito lo svolgimento di 4 prove regolari.

Questi tutti i vincitori premiati da: Alessandro Masini Presidente YCPA, Filippo Calandriello Direttore sportivo YCPA, Francesco Ettorre Presidente FIV, Fabrizio Gagliardi Presidente UVAI, Donatello Mellina Responsabile altura FIV, Giuseppe D’Amico Presidente IV Zona FIV, Alessandro Testa Vice Presidente II Zona FIV. Presente il Presidente del RCCTR Daniele Masala.

COPPA ITALIA – TROFEO ENWAY
Overall Gruppo A – Tevere Remo Marevivo, First 40 di Gianrocco Catalano
Overall Gruppo B – Scugnizza, Italia Yacht 11.98 di Vincenzo De Blasio
Coppa Italia – Tevere Remo Marevivo, First 40 di Gianrocco Catalano
Coppa Italia per Circoli – Circolo Canottieri Napoli

GAVITELLO D’ARGENTO – TROFEO BRUNO CALANDRIELLO
Overall Gruppo A – Fantaghirò, Swan 42 di Carlandrea Simonelli
Overall Gruppo B – Scugnizza, Italia Yacht 11.98 di Vincenzo De Blasio
Trofeo Challenge – Circolo Canottieri Napoli

Lo Yacht Club Punta Ala, da mercoledì a sabato, sarà impegnato con il Campionato Nazionale Giovanile dei 29er. Una quarantina gli equipaggi iscritti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here