SHARE

Nettuno– Con un tris di vittorie e un secondo posto di giornata il J24 del Centro Vela Altura Napoli della Marina Militare ITA 416 La Superba, timonato da Ignazio Bonanno (in equipaggio con Simone Scontrino, Francesco Linares e Vincenzo Vano; 2,1,1,1, dnf) si è aggiudicato con una prova d’anticipo la Coppa Italia J24 – Trofeo Marina di Nettuno.
La manifestazione si è svolta nelle acque antistanti la Città di Nettuno e organizzata nel fine settimana appena concluso dal Nettuno Yacht Club e dal Circolo della Vela Anzio Tirrena, con la collaborazione tecnico logistica del Marina di Nettuno, del Circolo Canottieri Nettuno e della Classe Italiana J24 e il supporto di Margutta Che Frutta!, Life Soup, Bontà Verde Agroama e Mille Gomme.

Per Luca Silvestri e il suo J24 Ita 458 Enjoy due, un ottimo secondo posto e la vittoria nella prova conclusiva (LNI Anzio, 9 punti;4,2,4,2,1). Terzo, ad un solo punto dal secondo, il vincitore della prova d’apertura, Massimo Mariotti con il suo Ita 501 Avoltore (CN Argentario, 10 punti; 1,3,2,4,9).

Dopo le prime tre Regate Nazionali -disputate a Marina di Carrara, Mandello del Lario e Cervia e vinte da ITA 416 La Superba e da Ita 212 Jamaica armato e timonato dal vice presidente della Classe Italiana, Pietro Diamanti- undici J24 hanno, infatti, disputato con successo e nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di Covid-19 anche il quarto appuntamento nazionale di questa insolita stagione agonistica 2020.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here