SHARE

Marina di Varazze- Domenica 13 dicembre, il collaudo del nuovissimo ICE 52 RS evo è stato fatto con la partecipazione di un ospite d’eccezione. A bordo c’era infatti Giacomo Ferrari, il giovane talento attualmente impegnato nella campagna olimpica 470 e già campione del mondo Juniores del doppio olimpico e azzurro per Tokyo 2021. Attualmente Ferrari veste i colori della Marina Militare, assieme al suo prodiere Giulio Calabró, entrambi romani, oggi sesti nel ranking mondiale.

Nonostante il calendario di allenamenti e test con la squadra nazionale Ferrari ha trovato il tempo per provare il timone del nuovo gioiello di casa ICE, verificando di persona le prestazioni con poco vento e la sensibilità al timone.

Questo il commento di Giacomo Ferrari: “Sensazioni fin da subito bellissime tanto da farmi sentire molto confidente con questo Ice 52 Rs come se fossi sul mio 470.
Le condizioni erano di vento estremamente leggero, ma nonostante ciò la barca si è dimostrata scattante ad ogni piccola raffica e ho percepito subito un’ottima reattività ai cambi di modalità.
Un binomio vincente tra costruzione tecnologica e progetto grintoso con una classicità tipica della mia classe 470, che riflette il passato da ex 470ista del progettista Umberto Felci”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here