SHARE

Firenze– La Giunta Regionale Toscana con propria delibera n. 1587 del 14/12/2020 ha approvato la circolare inerente la proroga delle concessioni demaniali marittime, fluviali e lacuali anche di competenza dell’Autorità Portuale Regionale in applicazione dell’articolo 100, del decreto-legge 14 agosto 2020, n.104.

La Marina di Scarlino

“Un percorso di confronto – sottolinea il Presidente Assonat-Confcommercio Luciano Serra – che trovò inizialmente l’attenzione del Gruppo Italia Viva, che fece approvare una delibera Consiliare, impegnando la Giunta a risolvere tale problematica. Contestualmente l’allora candidato e oggi Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani – continua Serra – fece propria tale iniziativa che ha determinato l’approvazione della delibera. Un risultato, questo, vitale che – conclude Serra – consentirà alle nostre aziende di ammortizzare le perdite subite, accedere ai finanziamenti concessi dallo Stato e programmare i futuri investimenti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here