SHARE
Patriot e Luna Rossa durante i test dell'8 gennaio

Su Fare Vela l’America’s Cup è offerta da:

Auckland– Attività frenetica ad Auckland a una settimana dall’inizio della Prada Cup. Ieri 8 gennaio si è addirittura svolta un inizio di regata d’allenamento di flotta tra i tre sfidanti Luna Rossa, BRITAnnia e Patriot. IL defender Te Rehutai non è invece uscito.

Patriot e Luna Rossa durante i test dell’8 gennaio

Da notare che Luna Rossa continua a navigare senza le volanti, contrariamente a quanto afferma il regolamento di stazza e l’interpretazione a esso collegata che ne prevede la presenza a bordo.

Luna Rossa con vento sui 17-20 nodi vista da Gilles Martin Raget:

L’escamotage che potrebbero aver trovato è quello di farle passare molto lasche all’interno della randa doppia. Installerebbero cioè volanti che montano tutti i pezzi “supplied”, ma con stroppi di collegamento alla ferramenta sull’albero – che sono gli unici liberi – molto lunghi. In modo che le volanti teoricamente si possono regolare, ma mai cazzare – e la Stazza è così rispettata.
In tal modo Luna Rossa elimina il drag provocato dalle volanti stesse e rinuncia alla loro regolazione.

BRITAnnia
Patriot
Te Rehutai. Si nota l’interessante visualizzazione del flusso d’aria sotto la chiglia (evidenziato dall’acqua che scivola dallo scafo) tra alta (sopravvento) e bassa pressione (sottovento)
Luna Rossa si prepara a strambare

 

Questo il calendario dei Round Robin della Prada Cup:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here