SHARE
17/01/21 - Auckland (NZL) 36th America’s Cup presented by Prada PRADA Cup 2021 - Round Robin 2 New York Yacht Club American Magic

Auckland– Giornata drammatica nel Golfo di Hauraki, conclusasi con il clamoroso naufragio di Patriot, con una crisi ancora in corso (segui la nostra diretta) con diversi mezzi impegnati per cercare di salvare l’AC75 di American Magic.

Patriot è stata finalmente trainata alla base solo a tarda sera, grazie al contribuito di tutti i team, che American Magic ha pubblicamente ringraziato. Si è visto anche Peter Burling, timonieree di ETNZ, darsi da fare per aiutare il recupero di Patriot.

Purtroppo Patriot presenta un’enorme falla a mezza nave, causata probabilmente dal distacco del pacco batterie interno, il che avrà compromesso tutti i sistemi dell’AC75 del New York Yacht Club. Si nota anche una lunga frattura nello scafo in senso longitudinale.

Per American Magic si prospettano adesso giorni difficili, compresa l’eventualità di usare barca 1 Defiant per il proseguimento della Prada Cup puntando a questo punto solo sulla semifinale.

Qui il player internazionale, con il commento di Ken Read, Nathan Outteridge e Shirley Robertson. La scuffia di Patriot parte dal minuto 2:47:20

Il nostro commento 

Per sincronizzare questo commento far partire, aperto in un’altra finestra, il video ufficiale su YouTube quando il nostro segna 12.26

Patriot ha scuffiato, a causa della volante rimasta cazzata nella puggiata decisiva all’inizio della poppa finale, quando conduceva su Luna Rossa. Patriot si è impennata per poi cadere pesantemente sul suo lato sinistro e scuffiare. La barca è poi stata raddrizzata ma lo scafo, su cui si sarebbe aperta una falla significativa, era ormai completamente sommerso. Alle 19 locali (le 7 italiane) emerge solo l’albero, poi pian piano le pompe e i galleggianti salvano la barca dal naufragio. Continuano i soccorsi. Nessun danno all’equipaggio.

17/01/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Round Robin 2
New York Yacht Club American Magic

A questo link la gallery di foto della scuffia e del recupero di Gilles Martin Raget.

Luna Rossa ha visto annullata la prima regata, che stava conducendo contro BRITAnnia per un groppo con salto di vento.
Nella nuova regata partenza vinta da Luna Rossa, che ha poi girato la prima bolina in testa per 10″ e la poppa per 7″. Nella seconda bolina Ainslie recupera a destra e va a girare la boa di destra nel gate, mentre Luna Rossa va a quella di sinistra con parità totale. Nella poppa, però, Britannia allunga e va a vincere per 18″ a causa anche di una penalità per uscita dai boundary nella terza bolina.

Luna Rossa vince la regata contro Patriot, per il DNF degli americani. Per lei è il secondo punto della Prada Cup (2-2). BRITAnnia è a 4-0. Patriot a 0-4.

17/01/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Round Robin 2
Luna Rossa Prada Pirelli Team, Ineos Team UK

La giornata prometteva spettacolo e si è arrivati addirittura al dramma sportivo. Il vento da NW sui 16-20 nodi e l’onda fino a un metro del Campo A cambia completamente lo scenario. Luna Rossa e BRITAnnia volano frantumando le onde. Sembrano degli U-Boot tedeschi a caccia nel Nord Atlantico. Gli equipaggi sono fradici neanche fossero alla Volvo Ocean Race. La tensione è palpabile ma Spithill e Bruni la gestiscono bene andando a vincere la partenza contro Ben Ainslie. Inglesi che provano a liberarsi ma Luna Rossa controlla bene sui salti di vento andando a girare la prima bolina con 11″ di margine, che diventano 17″ nella prima poppa. Alla seconda bolina il vantaggio sale addirittura a 44″, ma poi nella poppa finale arriva da sinistra un groppo che ovviamente fa prima diminuire e poi saltare il vento a sinistra con rinforzo fino a 25 nodi. La regata viene abbandonata, con Luna Rossa che aveva dimostrato di poter vincere anche contro il carismatico Ben Ainslie.

La regata deve essere ripetuta. Passato il groppo il campo viene riposizionato per un vento più sinistro sui 16-18 nodi. Luna Rossa vince ancora la partenza, in cui una penalità richiessta da Luna Rossa non viene concessa dagli umnpire. Ma le barche sono pressoché pari e solo un paio di virate in fase a metà bolina portano Luna Rossa a girare per prima con 10″ di vantaggio. In poppa Ainslie e Scott attaccano, dimostrano punte di velocità leggermente superiori agli italiani, che comunque conservano 7″ alla boa di poppa. Decisiva la seconda bolina, in cui Bruni/Spithill decidono di non fare copertura stretta, fino ad avere le barche praticamente pari alla seconda bolina. Luna Rossa gira la boa di sinistra mentre BRITAnnia va a quella di destra. Scelta fatale, visto che Ainslie trova maggior pressione a destra e va a girare in poppa con 26″ di margine. Scott non spreca l’occasione applica la classica marcatura da distanza su Luna Rossa, che recupera fino a 12″ alla terza bolina, ma poi non ha chance in poppa anche per una penalità per uscita dai boundary. 18″ il delta finale.

17/01/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Round Robin 2
Luna Rossa Prada Pirelli Team, New York Yacht Club American Magic

Luna Rossa mostra i suoi progressi ed è stata convincente in partenza, anche se in bolina con vento forte sia BRITAnnia sia Patriot, manovre e processi decisionali a parte, hanno dimostrato di avere qualcosina in più.
Nei prossimi quattro giorni pausa Max Sirena e il suo team dovranno quindi contiunuare nella curva di progressione, concedendo a Luna Rossa ulteriori spunti di velocità.
Per American Magic si apre adesso una corsa contro il tempo per rimettere Patriot in gradi di navigare. L’elettronica di bordo potrebbe essere stata compromessa, così come parte dei sistemi idraulici. La barca è stata completamente sommersa per quasi due ore.

 

Auckland– Sarà una notte calda questa terza della Prada Cup. Previsione di vento medio forte, con Luna Rossa chiamata prima al big match contro INEOS Team UK e poi con quello contro un American Magic in cerca di se stesso.

Appuntamento come sempre dalle 2:45, con la nostra diretta di commento, insieme a Vittorio d’Albertas e Pietro Pinucci. Ospite questa notte sarà Gabriele Bruni, azzurro di 49er a Sydney 2000 e tecnico FIV dei Nacra 17 e fratello di uno dei due timonieri di Luna Rossa Francesco Bruni. Aspettiamo le vostre domande in chat.

Dalle 2:45 a questo link il nostro commento live (sincronizzate sui vostri device il nostro audio con le immagini dello streaming).

Programma
0re 3:00 Luna Rossa vs INEOS Team UK
Ore 3:50 Luna Rossa vs American Magic

Classifica
INEOS Team UK 3-0
Luna Rossa Prada Pirelli 1-1
American Magic 0-3

Previsioni
Vento da NNW tra i 13 e i 20 nodi

La sfida del giorno

Grande attesa per il duello tra Luna Rossa e BRITAnnia. Il killer per definizione, Sir Ben Aisnlie, contro la diarchia Jimmy Spithill/Francesco Bruni. Dopo l’errore in partenza di due giorni fa c’è da aspettarsi che Luna Rossa cercherà di minimizzare i rischi e puntare su una partenza pulita. Ben Ainslie, d’altra parte, potrebbe essere aggressivo come ha dimostrato nei primi tre match. Potenza e controllo contro la curva di apprendimento di Luna Rossa. Ieri, con vento leggero e instabile, la tenuta mentale degli italiani è stata eccellente. Oggi sarà un banco di prova decisivo, accentuato anche dalle condizioni spettacolari previste per il pomeriggio neozelandese.

Interessante, nelle due foto qui sotto, notare le enormi differenze di posizionamento dei grinder su Luna Rossa e BRITAnnia. Ne parleremo nei prossimi giorni.

16/01/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Round Robin 1
Luna Rossa Prada Pirelli Team

Il programma della Prada Cup

3 COMMENTS

  1. In seguito al danno ricevuto allo scafo – https://www.youtube.com/watch?v=E8XG1irezxw – sembra che ci vorranno 10gg per essere pronti nuovamente a regatare. Auguri a AM di essere pronti per le semifinali.
    Se AM non partecipa a RR3 e RR4, quindi sia Ineos che LR ricevono 2 punti, LR ha la possibilità vincendo contro Ineos di terminare a 6 punti, a parimerito con Ineos. A quel punto, come si fa a determinare il vincitore dei RR?!
    Grazie

    • Ciao Gianluca,
      nel regolamento di regata, a parità di vittorie, conta chi vince l’ultima prova disputata. Quindi Luna Rossa vincerebbe i Round Robin e INEOS disputerebbe la semifinale con American Magic.
      Seguici nelle dirette,
      ciao

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here