SHARE
I Laser ad Anzio. Foto Lupinacci

Anzio– Bellissimo weekend di vela nel golfo di Anzio. Nello scorso fine settimana 20 e 21 febbraio, la Lega Navale di Anzio in sinergia con gli altri circoli di Anzio e di concerto con la IV zona Fiv, ha ospitato la seconda selezione nazionale classe Laser 2021.

I Laser ad Anzio. Foto Lupinacci

120 equipaggi provenienti da tutto il centro Italia hanno dato spettacolo colorando il golfo con le loro vele.
Le due giornate caratterizzate da venti leggeri da Sud-Est hanno dato modo agli atleti di ingaggiare duelli tattici di grande livello come quello spettacolare che ha visto gli atleti Francesco Miseri (primo in classe standard) e il locale Roberto Rinaldi (secondo) sfidarsi in un estenuante match Race fino all’ultimo bordo.

In classe Radial si sono distinti Michele Amicarelli e Riccardo Mancini rispettivamente al primo e secondo posto in classifica nella loro affollatissima categoria.

Nella classe Laser 4.7 riservata ai piu’ giovani ma non meno agguerriti atleti, salgono sul podio Davide Nuccorini del Circolo Vela Roma e Maria Vittoria Arseni del Tognazzi Village di Ostia.
Oltre a Maria Vittoria sono da evidenziarsi le ottime prestazioni delle altre ragazze in gara quali Michela Rinaldi ed Eva Passoni in classe 4.7 e ancora Chiara Antonetti e Sara Arseni in classe Radial, tutte costantemente ingaggiate in testa alla flotta.

E ora si passa ai Finn, la storica classe olimpica per equipaggi pesanti che ha forgiato velisti del calibro di Ben Ainslie e Giles Scott.
Il prossimo appuntamento è previsto il 6 e 7 marzo con l’International Finn Giorgio Sannino Trophy, storico nostromo del Circolo Vela Roma di Anzio, sempre organizzata dalla Lega Navale di Anzio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here