SHARE
Optimist a Livorno. Foto Taccola

Week end lungo dedicato alle Selezioni Interzonali Optimist, tornati finalmente in regata dopo la lunga pausa pandemia. Le regate sono il primo passo per la definizione delle squadre nazionali ai Campionati del Mondo (Riva del Garda) ed Europei (Cadice) 2021.

Optimist a Livorno. Foto Taccola

Livorno– Al CN Livorno hanno regatato gli Optimist della II, III e IV Zona, ovvero Toscana, Umbria, La Spezia, Sardegna e Lazio.
A dominare sono stati i velisti del Lazio, che hanno ottenuto addirittura i primi 12 posti in classifica dopo le sette prove disputate nei tre giorni.
Vittoria per Alessandro Cirinei (Tognazzi Marine Village, sei primi su sette prove), davanti al compagno di club Niccolò Polito e ad Adriano Cardi Quan (LNI Ostia). Sara Anzellotti, quinta, prima femminile.
121 gli iscritti, con 28 velisti qualificati per la prossima Selezione, in programma alla Marina di Scarlino il 24-25 aprile prossimi.

Crotone– A Crotone erano in regata i giovani velisti e veliste del sud (Zone V, VI, VII, VIII e IX). 110 barche in lotta per 26 posti disponibili.
Vittoria per il siciliano Yusei Castroni (SC Marsala), davanti a Gianmarco Livoti (NIC Catalia) e Francesco Carrieri (CV Bari). Silvia Adorni, settima, prima fermminile.

A Gravedona (Alto Lario) hanno regatato i velisti di I, XIV e XV Zona (Liguria, Lombardia e Lago di Garda). 168 iscritti per 41 posti.
Successo di Alberto Avanzini (CN Bardolino), davanti ad Alex Demurtas (FV Riva) e Lorenzo Ghirotti (FV Riva). Anna Chiara Merlo (AVAL CDV GRavedona), undicesima, prima femminile.

A Eraclea i velisti di X, XI, XII e XIII Zona. 176 iscritti per 46 posti.
Netta vittoria assoluta e femminile per Lisa Vucetti (SV Barcola e Grignano), che ha preceduto il compagno di circolo Vittorio Bonifacio e Giuseppe Montesano (Sirena CN Triestino).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here