SHARE

Nettuno– Inizierà dalla Marina di Nettuno la stagione italiana della classe J/70.
La stagione prenderà il via da una location inedita, la Marina di Nettuno.

L’evento di Nettuno, in programma dal 30 aprile al 2 maggio, sarà seguito da una tappa in Mar Adriatico: dopo la tappa di Ancona, nel 2018, la J/70 Cup farà base a Rimini, dall’11 al 13 giugno, grazie all’organizzazione congiunta con lo Yacht Club Rimini.

Il circuito italiano si svilupperà ulteriormente a luglio quando, dal 9 all’11, la Classe sarà ospite di una location cara ai velisti J/70, la Fraglia Vela Malcesine, sul Lago di Garda, già ospite nel 2019 del Campionato Europeo J/70, al termine del quale si era imposta ai vertici del ranking Petite Terrible di Claudia Rossi.

L’evento di Malcesine fungerà da warm-up per gli equipaggi che, nel mese di agosto, si vorranno cimentare nella partecipazione al Campionato del Mondo in California (7-15 agosto) o al Campionato Europeo in Danimarca (27 agosto-4 settembre).

Gran finale di stagione per la J/70 Cup sul Tirreno, dove tra l’1 e il 3 ottobre sarà incoronato non solo il vincitore del Campionato Italiano Open di Punta Ala, ma anche quello del Circuito J/70 Cup 2021, che succederà nell’albo d’oro a Mauro Roversi e alla sua J-Curve.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here