SHARE

Marina di Scarlino- Vitamina Sailing, il team che corre per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, ha vinto nei Club Swan 36 lo Swan One Design Scarlino Warm Up disputato nel campo di regata maremmano con l’organizzazione dello Yacht Club Isole di Toscana.

Vitamina Sailing al lasco. Foto Lanfrancotti/Taccola

Portato dal timoniere Andrea Lacorte, affiancato in pozzetto dai campioni triestini Gabriele Benussi (tattico) e Alberto Bolzan (randista), il Club Swan 36 Vitamina Cetilar non è mai sceso dal podio nelle sei prove disputate nell’arco di due giorni (niente regate domenica, per troppo vento), ottenendo i parziali 2-2-2-1-3-2 che lo hanno proiettato in testa alla classifica finale con ampio vantaggio sul resto della flotta composta da sette monotipi Nautor, ben undici punti su G Spot di Serena di Lapigio e Far Star di Mondo, rispettivamente secondo e terzo.

Nella classe Club Swan 50 vittoria russa con Sparti di Dmitry Rybolovlev (2-2-2-5-3-2), con a bordo Bruno Zirilli come mavigatore. Secondo posto per il tedesco Earlybird di Brandis, con a bordo tra gli altri Giorgio Tortarolo, Marco Carpionello e Lorenzo de Felice. Terzo posto per un altro tedesco, Hatari di Brennecke, con a bordo anche gli italiani Michele Ivaldi, Jaro Furlani, Cesare Bozzetti e Matteo Auguadro.
Quarto il primo italiano, Giuliana di Alberto Franchi, con Andrea Casale alla tattica, Alessio Razeto randista e Stefano Rizzi tailer.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here