SHARE

Campione del Garda- Si è conclusa sul Garda bresciano la prima tappa del Circuito Optimist Italia Kinder Joy of Moving 2021, organizzata da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, in collaborazione con AICO – Associazione Italiana Classe Optimist, dal 30 aprile al 2 maggio.

La classifica overall dei più grandi della Divisione A vede in testa Leonardo Vanelo (CV La Spezia), seguito da Emilia Salvatore (FV Desenzano), Sofia Bommartini (FV Malcesine), Lorenzo Rossi (CV Gargnano) e Manuel Henk Vos (FV Malcesine).
Tra i più piccoli della Divisione B vince Cristian Castellan (CV Muggia), secondo Artur Brighenti (CN Brenzone) e terzo Pietro Lucchesi (Tognazzi Marina Village).
Nella classifica femminile della Divisione A sono state premiate per il primo posto Emilia Salvatore, seguita da Sofia Bommartini, Emma Bert (FV Riva), Ludovica Montinari (CV Bari) e Camilla Ceruti (CV Gargnano); nella Divisione B invece Margherita Giannantonio, Ginevra Rovaglia (CN Bardolino) e Vittoria Berteotti (FV Riva).

La manifestazione è stata caratterizzata da condizioni meteo instabili con assenza totale di vento per i primi due giorni, situazione piuttosto anomala a Campione. Domenica 2 maggio, seppur con vento leggero, sono state portate a termine due delle tre prove previste dal bando.
In acqua sono scesi 275 partecipanti, di cui 190 della Divisione A (11-15 anni) e 85 della Divisione B (9-10 anni), divisi in tre batterie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here