SHARE

Losanna– Il Council di World Sailing ha approvato a maggioranza la sua proposta alternativa al Mixed Offshore Keelboat, nel caso questa venisse definitivamente accantonata dal Comitato Olimpoico Internazionale. Il Council ha deciso che la prima opzione da proporre al CIO sarà il Formula Kite maschile e femminile, quindi duie eventi per due medaglie separate. Come seconda opzione World Sailing ha indicato il 470 maschile e femminile.

Ciò porterebbe quindi alle seguenti discipline olimpiche per Parigi 2024:
ILCA 7 singolo maschile
ILCA 6 singolo femminile
470 Misto
Nacra 17 Misto
49er maschile
FX femminile
iQ Foil maschile
iQ Foil femminile
Formula Kite maschile
Formula Kite femminile

Come si vede, un lotto da cui sono automaticamente esclusi tutti gli atleti che pesano più di 85 kg e con una presenza di classi tradizionalmente veliche ridotta a sei su dieci.
Una politica tutta basata solo sulla velocità e che rischia di cambiare radicalmente la percezione dell’attività velica nei giovani.

Il Mid Year Meeting di World Sailing si è concluso con il voto del Council, che ha respinto (23 voti contro 15 con 3 astenuti) le raccomandazioni dell’Events Committee, che vedeva i 470 al primo posto e i Formula Kite al secondo.
Il Council ha poi votato a netta maggioranza (33 contro 2 con 6 astenuti).

World Sailing ha ribadito comunque che la sua prima scelta resta il Mixed Offshore Event e che le due proposte alternative sono adesso in mano al CIO, nel rispetto delle deadlyne fissate da Losanna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here