SHARE

Marina degli Aregai– Si è concluso oggi il mondiale della Classe 420 disputato nelle acque di Arma di Taggia e organizzato dallo Yacht Club Sanremo con il supporto del title sponsor Frecciarossa. Nonostante una giornata in cui il vento è stato il grande assente, piena soddisfazione da parte di organizzatori e partecipanti che sono tornati a casa dopo 10 regate (9 per la categoria femminile) e un affollato mondiale di Classe che ha visto in acqua e a terra ben 422 atleti in rappresentanza di 20 nazioni.

Nulla di fatto in mare, oggi, con il Comitato di Regata che ha atteso fino alle 15:30 – orario limite – nella speranza di poter dare almeno una prova, ma che ha poi rimandato gli equipaggi a terra e andando così a confermare le classifiche di ieri.

Queste, infatti, vedono 3 titoli mondiali su 3 assegnati ai fortissimi equipaggi USA che hanno fermato quello che, inizialmente, sembrava un campionato ad appannaggio degli spagnoli.

Questi i risultati finali del 420 Frecciarossa World Championships:
OPEN
Tommy Sitzmann – Luke Woodworth – USA
Ange Delerce – Timothee Rossi – FRA
Alberto Morales – Miguel Bethencourt – ESP

Women
Vanessa Lahrkamp – Katrin McNamara – USA
Neus Ballester – Andrea Perello – ESP
Apolline Benoit – Ambre Monnier – FRA

U 17 Open
Freddie Parkin – Thomas Whidden – USA
Maria Perello – Marta Cardona – ESP
Marc Mesquida – Ramòn Jaume – ESP

Alla Spagna, infine, è stato assegnato il Francis Mouvet Trophy per la nazione che ha ottenuto i tre migliori piazzamenti per ogni raggruppamento.

Per quanto riguarda gli italiani, i migliori nella flotta maschile sono stati Federico e Riccardo Figlia di Granara, decimi. 15.Luca Taglialegne e Silvia Versolatto.
Nelle ragazze ottave Arianna Giargia e Silvia Galuppo. 13.Michelini-Bonifaccio.
Tra gli Under 17 bel sesto posto per Gabriele Venturino e Filippo Vulcanile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here