SHARE

Powered by:

Auckland– Nasce la AC40 Class per la Youth America’s Cup e la Women AC. La prossima Coppa America sarà comunque multichallenger e Jeddah, in Arabia Saudita, sarebbe la favorita tra le città rimaste in gioco per ospitare la sede della 37th AC nel 2024.
Queste le novità di oggi nel mondo America’s Cup, con le prime due annunciate ufficialmente in un comunicato stampa congiunto del The Royal New Zealand Yacht Squadron (RNZYS) e del Defender Emirates Team New Zealand (ETNZ) insieme al Royal Yacht Squadron Ltd (RYSL) e al suo Challenger of Record INEOS Team UK.

LA AC40 Class sarà una barca monofoil, che in scala riproporrà le prestazioni eccezionali e la tecnologia degli AC75, che saranno confermnati per la Coppa numero 37 e saranno usati per las Youth AC e la nuova Women AC. La partecipazione dei sindacati iscritti alla 37th AC sarà obbligatoria anche per l’evento giovanile e quello femminile, che saranno comunque aperti anche ad altri team.
Lo scopo è di creare una filiera della nuova disciplina del mono foiling e di aumentare l’appeal della stessa America’s Cup come evento di vertice della vela professionale.
I dettagli della AC40 Class e degli eventi a essa collegati saranno inclusi nel Protocollo della 37th AC, che sarà annunciato il prossimo 17 novembre insieme alla città che ospiterà l’evento, sia essa Auckland o come ritengono alcuni osservatori, Jeddah, in Arabia Saudita, che avrebbe superato la concorrenza di Valencia e di Cork (Irlanda). Erano queste le ultime tre città rimaste in lizza nella selezione operata dai business man di ETNZ.

La AC37 Women’s e la Youth America’s Cup si svolgeranno nella stessa sede della 37th AC.

Il CEO di Emirates Team New Zealand Grant Dalton ha spiegato come “Tutti i team sfidanti per la 37th AC dovranno avere almeno un AC40, che sarà poi usato per le regate preliminari e poi reso disponibile come classe per i rispettivi team e gli altri team indipendenti delle Women’s and Youth Regattas che si svolgeranno nella stessa sede dell’AC37 Match”.

10/03/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
America’s Cup Match – Race Day 1
Emirates Team New Zealand, Luna Rossa Prada Pirelli Team

L’accettazione di tutte le regole del Protocollo, che conosceremo nei dettagli il prossimo 17 novembre, sarà una condizione per la partecipazione alla 37th AC.

Il comunicato stampa, che fa trasparire una nuova linea comune tra RNZYS e il team ETNZ con Dalton alla guida, si conclude con il chiarimento che la prossima Coppa sarà multisfidanti e non un match uno contro uno, come alcuni oservatori avevano speculato dopo la vittoria di ETNZ alla 36th AC contro Luna Rossa dello scorso marzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here