SHARE

Genova– La FIV ha pubblicato la classifica delle scuole vela italiane 2021, aggiornata con i dati al 31 agosto. I criteri seguiti riguardano giustamente la filiera, ovvero i tesseramenti valutati in base ai passaggi dal Vela Scuola alle Scuole Vela e poi alle tessere agonistiche. Un successo di partecipazione e numeri confortanti, confermati anche dagli ottimi numeri raggiunti dai recenti Campionati Nazionali Giovanili appena conclusisi a Cagliari e Dervio.
La premiazione ufficiale delle migliori scuole vela si terrà al Salone Nautico di Genova sabato 18 settembre alle 18:30 (Teatro del Mare). Al Windsurfing Club di Cagliari la palma della scuola numero uno in Italia.

Questa la classifica delle prime 30 società (sulle 751 censite, di cui 556 hanno conseguito un punteggio).

A questo link la classifica completa:

I parametri – come da Normativa FIV – che hanno generato la classifica sono i seguenti:

1. Passaggio tesseramento da Vela-Scuola a Scuola Vela anno in corso: 3 punti per ogni passaggio;
2. Passaggio tesseramento da Scuola Vela a tesseramento ordinario anno in corso: 3 punti per ogni passaggio;
3. Tesseramento Scuola Vela, conteggiato il 70% del tesseramento totale Scuola Vela anno in corso;
4. Partecipazione giornate formative e/o webinar scuola vela: 3 punti per ogni partecipante dell’Affiliato, iscritto e registrato;
5. Adesione al Vela Day: 30 punti per ogni circolo che ha completato l’iter di registrazione sulla intranet.
6. Tesseramento Scuola Vela Para Sailing per l’anno in corso: 3 punti per ogni tessera

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here