SHARE

Auckland– Il defender ETNZ e il Royal New Zealand Yacht Squadron annunciano un’estensione del periodo di scelta della sede della 37th America’s Cup, oltre l’inizialmente stabilita data del 17 settembre. Lo comunica la stessa America’s Cup in una nota stampa, dove si conferma che continua la selezione finale delle tre sedi candidate (Valencia, Cork e Jeddah), che stanno portando avanti le loro “forti candidature”.

Il comunicato ufficializza anche la ricezione della lettera formale nella mattinata di mercoledì da parte del gruppo guidato dal magnate Mark Dunphy, con dettagli sul finanziamento della difesa ancora in Nuova Zelanda.

Grant Dalton ha specificato come “Auckland non è mai stata fuori dal tavolo per ovvie ragioni. Così ora che abbiamo finalmente una lettera dell’ultimo minuto da Mr Dunphy, non mancheremo certo di esplorare la fattibilità di un evento ad Auckland e se di fatto possa essere completamente e pienamente finanziato localmente. Sin’ora non c’erano prove che questo fosse il caso”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here