SHARE

Genova– Si è svolta ieri mattina sulla Terrazza del padiglione Blu del Salone Nautico la premiazione della 33ª edizione della regata Millevele organizzata sabato dallo Yacht Club Italiano a Genova. Oltre 200 gli equipaggi che hanno preso parte alla premiazione della regata che ha visto la vittoria di SISI – The Austrian Ocean Race Project seguita da Itacentodue e Kauris II.

Un successo completo ha sottolineato Gerolamo Bianchi, presidente dello Yacht Club Italiano, mentre Saverio Cecchi, Presidente di Confindustria Nautica, ha dichiarato: “Sono emozionato più che il giorno dell’inaugurazione” sottolineando di non essere certo il “padrone di casa” perché quando si parla di barche e di vela “il Salone Nautico è davvero la casa di tutti”.

Ad aprire la premiazione della veleggiata la consegna del Premio Speciale da parte dell’Assessore di Regione Liguria Ilaria Cavo all’imbarcazione Slam Leon Pancaldo, in regata con i colori dell’Onlus Il Barattolo, impegnata nel sostegno a persone affette da disabilità psichiche con a bordo Enrico Chieffi, AD di Slam e Mauro Pelaschier. Il riconoscimento a Slam Leon Pancaldo è stata anche l’occasione per ricordare un’altra iniziativa a sfondo sociale che vede Confindustria Nautica e il Salone Nautico impegnati in una raccolta di fondi (è possibile contribuire attraverso il sito www.salonenautico.coma favore dell’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova.

Premio speciale, la prima edizione del Premio Confindustria Nautica, riservato al cantiere e all’imbarcazione appartenente ad un cantiere presente in esposizione al 61° Salone Nautico che ha raggiunto il miglior piazzamento in ogni gruppo. A premiare, oltre a Saverio Cecchi, il Direttore Generale e il Consigliere di Confindustria Nautica, Marina Stella e Fabio Planamente, che hanno consegnato il riconoscimento a Italia Yachts con Low Noise, Nautor Swan con Tengher e Cantiere del Pardo con Indomabile Pensiero.

Gruppo A Rosso (1): SISI – VO65 – Gerwin Jansen;
Gruppo B Verde (2): Paola 3 – Solaris 50 – Stefano Vittorio Pozzi (CN Genova Aeroporto);
Gruppo B Verde (3): Tengher – Swan 45 – Alberto Magnani (Yacht Club Italiano);
Gruppo B Verde (4): Robi&14 – Farr 40 – Massimo Schieroni (Savona Yacht Club);
Gruppo C Giallo (5): LowNoise – Italia Yachts 9,98 – Valerio Dabove – (Circolo Erix Lerici);
Gruppo C Giallo (6): Tekno – First 31.7 – Piero Arduino – (LNI Genova Centro);
Gruppo C Giallo (7): Melgina – Melges 24 – Paolo Brescia – (Yacht Club Italiano).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here